Servizio tutela - Tariffe

Condizioni economiche del Servizio di Tutela Gas

Il Servizio Tutela Gas è il servizio a condizioni economiche e contrattuali regolate e periodicamente aggiornate dall'Autorità per l'Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico (AEEGSI); è destinato ai clienti domestici ed ai condomini con uso domestico (con consumo annuo inferiore a 200.000 Smc).

Le condizioni economiche prevedono l'applicazione di corrispettivi e componenti tariffarie suddivise in:

Spesa per la materia gas naturale:

Comprende gli importi fatturati relativamente alle diverse attività svolte dal venditore per fornire il gas naturale al cliente finale.
Per il settore del gas naturale comprende le voci relative all'approvvigionamento all'ingrosso della materia prima e per tutte le attività connesse, la commercializzazione al dettaglio (legata alla gestione dei clienti) e gli oneri di gradualità necessari a coprire i costi sostenuti dal venditore per l'adeguamento del proprio
portafoglio di approvvigionamento, resosi necessario a seguito delle riforma delle modalità di calcolo del prezzo del gas naturale e per alimentare un apposito meccanismo previsto per i venditori con contratti di lungo periodo, che mira a promuovere la rinegoziazione dei suddetti contratti pluriennali.

Spesa per il trasporto e la gestione del contatore:

Comprende gli importi fatturati per le diverse attività che consentono ai venditori (sia sul mercato libero sia per il servizio di tutela) di consegnare ai clienti finali il gas naturale da loro consumato.
Corrisponde agli importi relativi ai servizi di trasmissione/trasporto, distribuzione e misura (ovvero lettura del contatore e messa a disposizione dei dati di consumo).
Comprende anche gli importi fatturati relativi alle componenti relative all'incentivazione e al recupero della
qualità del servizio e ai meccanismi perequativi dei suddetti servizi.

Spesa per gli oneri di sistema:

Comprende gli importi fatturati relativamente a corrispettivi destinati alla copertura di costi relativi ad attività di interesse generale per il sistema gas che vengono pagati a da tutti i clienti finali del servizio gas.

Tariffe

Gli importi delle componenti tariffarie variano in funzione del potere calorifico superiore convenzionale “ P” (PCS) relativo all’impianto di distribuzione cui è connesso il punto di prelievo Gas, secondo le disposizioni dell’ AEEGSI.
Accedi alla pagina dedicata su sito AEEGSI , e seleziona la tua tipologia di utenza (cliente domestico o condominio): il foglio di calcolo riporta le tariffe determinate con l’applicazione del coefficiente “P” (PCS)  standard nazionale pari a € 0,03852 GJ/smc.
Per conoscere le tariffe applicate alla tua fornitura occorre inserire nel foglio di calcolo il valore del PCS riportato sulla bolletta.

 

Home Page | Mappa del sito

© 2014 IREN Mercato S.p.A. - Tutti i Diritti riservati.

Valid XHTML 1.0 StrictValid CSS!